"…a questa città vorrei dire: gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali,
continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini…
ognuno di noi deve fare la sua parte, piccola o grande che sia,
per contribuire a creare condizioni di vita più umane, perchè certi orrori non si ripetano più…"
Giovanni Falcone

Creative Commons License
Palermo d'amare is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. Puoi prelevare ciò che ti piace però per favore avvisami e se puoi citami:-)

Villa Boscogrande

Famosissima per esser stata una delle locations scelte da Visconti per il suo capolavoro Il Gattopardo, Villa Boscogrande è una delle ville più interessante della "Piana dei colli" , luogo di villeggiatura della nobiltà palermitana del '700.
Villa Boscogrande fu fatta costruire ispirandosi alla reggia di Versailles su un preesistente baglio dalla famiglia Sammartino resa nobile da re Filippo V che nominò Giovanni Maria Sammartino di Ramondetto primo duca di Montalbo.

Percorrendo un lungo viale che si snoda nel  magnifico giardino si arriva al doppio scalone che fermandosi su un pianerottolo  non immette direttamente alla casa,il prospetto è sormontato da un fastigio al cui interno spicca lo stemma della casata.
Le decorazioni e gli affreschi  che si possono ammirare nelle sale e nei saloni  sono quelli originali ovviamente un po'  deteriorati dal trascorrere  del tempo che comunque non ne ha mininamente intaccato la bellezza; i pavimenti, anch'essi originali, sono realizzati con mattoni in argilla smaltata con disegni geometrici.
Bellissime le terrazze che si affacciano in un grande giardino che ospita alti alberi secolari.
La residenza che si chiamava  Villa Montalbo assume il nome di Boscogrande in seguito alle nozze  di Felicia Montalbo con un rampollo della famiglia Boscogrande,famiglia di mecenati che spesso hanno dato aiuto e sostegno ai giovani artisti dell'epoca,ne ricordo uno per tutti: Vicenzo Bellini che per sdebitarsi dell'ospitalità  dedica alla duchessa Beatrice una sua opera: Beatrice di Tenda.

15 commenti:

Sandra Maccaferri ha detto...

Ora è proprietà comunale, vero?
Ma , più o meno, quante dimore come questa ci sono intorno a Palermo?

Mirella ha detto...

No non è proprietà comunale è di privati che l'affittano per ricevimenti ed eventi.Quante dimore? tante quante neppure io immmagino :)
Grazie Sandra buona domenica!

Elettra ha detto...

il tuo post è interessante ed istruttivo,complimenti

Sette Passi ha detto...

Cara Mirella,
non ci sentiamo da quest'estate! purtroppo le cose per me non sono andate troppo bene ... così sono tornata da pochi giorni! Sul blog ho pubblicato solo ieri. Ma basta parlar di me. Tu come stai? tutto bene? leggevo il tuo post e mi ricordo della villa nel film ... è di certo, fra le altre, una delle costruzioni più romantiche e nel contempo regali che ho visto da te. Mi dici che è ispirata a Versailles, ed effettivamente posso dire, dal basso della mia persona ;-) che me la ricorda molto! Grazie di renderci sempre partecipi di questi fantastici luoghi. ciao by kuore

Mirella ha detto...

Ciao Elettra e benvenuta.
Grazie per le tue parole,ho sbirciato nel tuo blog è proprio bello:-) Complimenti!

Mirella ha detto...

Oh Stefi...mi spiace,spero adesso tutto ok.
Io son presa da tante cose e sto trascurando un po'blog e blogger ma sarò felicissima di rileggerti
Un bacio enorme:))

Sette Passi ha detto...

Passa a trovarmi quando puoi, sei sempre la benvenuta! Bacio a te! :-)

Ambra ha detto...

Palermo deve essere una città splendida. Tutte queste ville che descrivi così bene devono essere un incanto.

Mirella ha detto...

Grazie Ambra,sì è una città bellissima piena di roba e non basta una vita per conoscerla a fondo.

Erika ha detto...

Leggendo il tuo post e vedendo la foto mi sono ricordata di averla visitata durante una gita scolastica nel lontano 1964.
Molto bella.
Buon fine settimana
erika

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un altra grande villa della bella Palermo.Serena giornta a presto

UIFPW08 ha detto...

Perfetta e puntuale come sempre ottima Mirella. Brava. I miei complimenti per l'informazione che dai.
Maurizio

Elettra ha detto...

Faccio gli auguri per un Natale colmo di tanta pace e felicità

Sciarada ha detto...

Ciao Mirella, auguro a te e alla tua famiglia un meraviglioso 2011!

francesca ha detto...

brava si vede che ami palermo purtroppo siamo in pochi ciao

Copyright © 2010 Palermo d'amare by Mirella. All rights reserved